Top
Numero segnalazione sinistri:
02.47.92.71.92
Chiama il numero verde:
800.81.81.00
I cani e i gatti portano solo benefici per gli anziani
7 Ottobre, 2020

I cani e i gatti portano solo benefici per gli anziani. Ecco un po’ di suggerimenti

E’ risaputo che vivere con un animale domestico porta solo ed esclusivamente grandi benefici, aumenta la salute psichica e fisica.

Questo beneficio è ancora più evidente se analizziamo la convivenza dei nostri amici a quattro zampe con le persone anziane.

Un animale domestico per una persona anziana è uno stimolo per muoversi e socializzare, incidendo così positivamente sulla salute generale della persona, eliminando stress e quotidiane preoccupazioni.

L’interazione di una sola ora porta ad un aumento di oltre il 20% dell’ossitocina, definita più comunemente “l’ormone della felicità”.

Ma quali animali domestici per anziani?

Ovviamente vanno bene tutti gli animali domestici, che siano coniglietti o pesci rossi, anche se noi poi ci concentreremo sui nostri amici cani e gatti, ma in ogni caso per tutti valgono alcune regole fondamentali.

Infatti scegliere l’animale da compagnia per una persona anziana, oltre ai gusti è bene tenere conto delle condizioni di salute e del livello di autonomia della persona.

La prima regola da tenere in considerazione è che l’animale deve rappresentare una compagnia e non deve trasformarsi in un peso per l’anziano, poiché questo rappresenterebbe poi un problema, anche grave, sia per l’anziano che per l’amico a quattro zampe.

Da qui valutare con grande attenzione le caratteristiche in base alle possibilità che il padrone ha di prendersi cura del nuovo amico.

Sembrerà venale, ma credeteci non è così, bisogna tenere in considerazione nella valutazione generale, anche l’aspetto economico tra cui i costi di mantenimento dell’animale, che potrebbero rappresentare un problema per chi non ha molte possibilità economiche.

I cani per anziani

In molti amano l’idea di avere un cane, anche sapendo che è un animale attivo e quindi impegnativo da gestire.

Proprio per questo, per fare compagnia alle persone più anziane, i cani di piccola taglia rappresentano spesso la scelta più azzeccata.

Infatti, inutile nascondere che con i cani di dimensioni più piccole, si evitano sicuramente alcuni incidenti frequenti un po’ a tutti con cani di grande o media taglia, quali ad esempio rischiose cadute dovute ad eventuali strattoni che il cane può dare involontariamente al guinzaglio, oltre che più semplicemente risulta più facile accedere in luoghi pubblici o prendere un mezzo di trasporto.

Sulle razze di cani che si adattano bene alle persone più age, senza dubbio il meticcio lo collochiamo al primo posto, ma anche il maltese e gli Shih Tzu vanno benissimo.

Si tratta di cagnolini che hanno bisogno di una pulizia regolare ma che hanno giuste dimensioni per essere gestiti e per fare delle passeggiate con più sicurezza.

Come sempre, recarsi al canile è la prima cosa da farsi, poiché oltre che fare una azione meritoria, i responsabili dello stesso possono dare sicuramente degli ottimi consigli sul da farsi.

Gatti per anziani

Anche i gatti sono ottimi animali da compagnia per gli anziani, adatti sopratutto a quelle persone che non hanno l’energia necessaria o il giusto grado di autonomia per gestire un cane.

I gatti più indipendenti, consigliati quindi per molti anziani, sono i gatti a pelo corto.

Questo perchè, rispetto ai gatti che hanno il pelo lungo, non richiedono di essere spazzolati e sono quindi più indipendenti.

Il gatto è un animale molto affettuoso e che a differenza del cane fa una vita più “casalinga” e non richiedono necessariamente di un giardino o di fare una passeggiata.

I benefici di avere un animale domestico

Come abbiamo detto precedentemente, indipendentemente dall’animale e dalla razza che sceglieremo, gli enormi benefici che una persona anziana riceverà dalla convivenza con una animale domestico sono davvero innumerevoli, eccone qui di seguito alcune:

  • aumenta la vitalità ed il benessere

  • allontana la sensazione di solitudine

  • stimola il movimento e la socializzazione

  • abbassa i livelli di depressione e ansia

  • favorisce il buon umore

  • aiuta ad essere più responsabili e autonomi

Ma soprattutto ricordiamoci sempre che i nostri cani o gatti sono e devono essere considerato a tutti gli effetti, membri effettivi della famiglia.

www.dottorbauedottormiao.it

 

News
Contattaci

Vuoi essere ricontattato telefonicamente?
Lasciaci il tuo numero di telefono e TI RICONTATTIAMO SUBITO